Movimento Rinascita Cristiana

Nel 1944 ebbe origine il Movimento Rinascita Cristiana non da un progetto elaborato, ma dall’urgenza di una situazione che poneva seri interrogativi. Ci si domandava come affrontare gli ultimi tempi della guerra, poi come impegnarsi nella ricostruzione. Quegli uomini e quelle donne con semplicità, ma con animo di credenti, si dissero che la risposta si trovava nel riscoprire il Vangelo nella sua autenticità, cioè assumere il momento storico con fiducia e coraggio. Ancora oggi Rinascita Cristiana è convinta che anche oggi la risposta all’urgenza delle situazioni storiche deve essere cercata alla stessa sorgente delle sue origini: l’accoglienza del Vangelo senza riduzioni e adattamenti, l’accoglienza delle realtà sociali, politiche ed economiche senza pregiudizi, l’apertura ad ogni persona senza distinzione alcuna di cultura, razza e religione. Rinascita Cristiana è un movimento ecclesiale formato da laici che si riuniscono in gruppi accomunati da un desiderio di ricerca e approfondimento critico delle realtà. Si riconoscono simili per situazioni di vita familiare, culturale e sociale e di tali situazioni comuni fanno motivo di evangelizzazione reciproca; Pongono Cristo al centro dei loro rapporti interpersonali e con un costante impegno di coerenza tra fede e vita, vogliono essere segno di rinnovamento e di rapporti umani solidali nella comunità ecclesiale e nella collettività umana. Il progetto formativo di Rinascita Cristiana è proposto a tutti i gruppi; è infatti il Movimento in quanto tale che è portatore di una proposta organica e unitaria di evangelizzazione.

Gli aderenti a Rinascita Cristiana. si impegnano in un cammino di conversione e di “novità” cha nasce da una continua attenzione ai segni dei tempi: credono infatti che le situazioni di vita personali e collettive siano la prima occasione di annuncio e di evangelizzazione.
Sito nazionale: www.rinascitacristiana.org