Parrocchie, zone e preti

La facciata della chiesa di S. Frediano con il campanile sullo sfondo  

Ss. Frediano e Tommaso

Frazione : Lucca   ( Comune Lucca )

Santo patrono : S. Frediano e S. Tommaso

Comune : Lucca

Parroco : don Lucio Malanca

Residenza : P.za S. Pierino 11 55100 Lucca

Telefono : Cell. 333 3375372

Sito internet : luccaincammino.blogspot.com/

S. Frediano: Nell’area dell’attuale basilica, fin dal sec. VI fu una chiesa eretta dal vescovo Frediano e dedicata ai tre santi diaconi: Vincenzo, Stefano e Lorenzo. Nel sec. VIII fu aperta una cripta nella quale fu deposto il corpo del vescovo Frediano, vi fu aggiunto un monastero e la chiesa fu intitolata ai Santi Frediano e Vincenzo. La chiesa e l’annessa canonica furono ampliate durante la dominazione longobarda. Il papa Pasquale II nel 1104 affida ai canonici di S. Frediano il clero della patriarcale basilica del SS. Salvatore (S. Giovanni in Laterano). Il priore Rotone, nel sec. XII, sullo stile delle antiche basiliche romane, conferì all’edificio l’aspetto attuale, con l’inversione dell’abside. La facciata fu arricchita del mosaico nei sec. XIII — XIV e il priorre di S.Frediano ebbe dignità pari a quella vescovile.

S. Tommaso: La chiesa, detta “in Cuoiaria†o “in Pelleriaâ€, è documentata fin dal sec. VIII e nel sec. XII fu ricostruita in mattoni; successivamente, nel sec. XIII vi fu aggiunta la facciata in marmo bianco e il portale. L’interno ha subito varie trasformazioni. All’altare maggiore si trova l’affresco della Madonna dei Miracoli, trasportato da un muro esterno del monastero di S. Giustina divenuto poi ospedale.

Oratori: S. Maria Corteorlandini, S. Maria della Neve, S. Agostino
Confraternite: SS. Crocifisso, S. Zita



Altre immagini
La facciata della chiesa di S. Tommaso  

torna a ricerca