I primi tre giorni della Settimana Santa

Puoi leggere la presentazione completa della festività

La grande e santa settimana è la più importante dell’anno liturgico. I primi tre giorni della settimana prendono nome dal riferimento alle pericopi evangeliche proclamate. Nel loro complesso essi sviluppano il tema della nozze di Dio con l’umanità, già espresso con l’ingresso di Gesù a Gerusalemme: là la chiesa contemplava lo Sposo nella gloria, nei giorni seguenti lo contempla mentre avanza per il sacrificio.
Il tono delle celebrazione di questi giorni è espresso da un tropario delle lodi mattutine: “Ecco lo Sposo che viene nel mezzo della notte: beato quel servo che troverà vigilante, indegno quel servo che troverà trascurato. Bada dunque, anima mia, di non lasciarti prendere dal sonno per non essere  consegnata alla morte e chiusa fuori dal regno. Ritorna dunque in te stessa e grida: Santo, santo, santo tu sei, o Dio: per l’ intercessione degli incorporei, abbi pietà di noi”.

Vedi elenco delle festività nelle Chiese d'Oriente e d'Occidente