SS Pietro e Paolo (29 giugno)

Puoi leggere la presentazione completa della festività

La festa dei due apostoli è celebrata in questa data sia in oriente che in occidente. La sua origine è romana e la data odierna si riferisce al martirio di entrambi. La loro festa è diffusa fin dall’antichità in tutte le chiese, la celebrazione nello stesso giorno in tutte le Chiese testimonia che la loro importanza nella Chiesa non è un fatto locale ma universale.
A Costantinopoli la festa assume solennità a partire dalla fine del V° secolo ed è preceduta - unica festa di santi - da un digiuno, di durata variabile, che comincia dal lunedì dopo la domenica di tutti i santi (celebrata la domenica dopo Pentecoste) e dura fino alla festa.

Vedi elenco delle festività nelle Chiese d'Oriente e d'Occidente